Serie B – Il Consiglio Federale ha deciso: si resta a 19 squadre

Serie B – Il Consiglio Federale ha deciso: si resta a 19 squadre

l format del campionato rimane invariato, in attesa della discussione del 15 novembre. La B e C possono riprendere regolarmente

di Redazione Sport Avellino

Come ampiamente annunciato, il primo Consiglio federale dell’era Gravina si è limitato a prendere atto del decreto del Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso della Lega di B, sospeso l’ordinanza del Tar e ripristinato il provvedimento con cui Fabbricini bloccò i ripescaggi, fissando la B a 19 squadre.

In attesa dell’udienza collegiale che si discuterà il 15 novembre, i campionati di Serie B e C possono riprendere regolarmente. «Non c’è da essere soddisfatti o insoddisfatti, qui c’è da tutelare il calcio ed i suoi tifosi», la reazione del numero uno della Lega B, Mauro Balata, all’uscita del Consiglio. «Se sarà la decisione definiva? Decisioni definitive non ce ne sono».

[Intervista Esclusiva] Cosimo Sibilia:”Faremo grandi riforme. E sulle doppie squadre serve riflessione”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy