Serie B – Il Latina aderisce al fallimento: chiesto esercizio provvisorio

Serie B – Il Latina aderisce al fallimento: chiesto esercizio provvisorio

L’udienza stamattina presso la sezione fallimentare del Tribunale di Latina

Commenta per primo!

Il Latina sceglie la strada del fallimento pilotato. È quanto emerso al termine dell’udienza di stamattina presso la sezione fallimentare del Tribunale di Latina.

Durante l’incontro tra le parti (presente il presidente Benedetto Mancini con i suoi legali), la nuova società ha aderito al fallimento perché come spiegato dal legale Arcidiacono, “non c’erano i numeri per proseguire”.

La nuova società ha chiesto ed ottenuto, quindi, l’esercizio provvisorio, per tentare di salvaguardare almeno  il titolo sportivo. Ora, la nuova proprietà, succeduta nei mesi scorsi alla gestione Maietta, dovrà presentare al giudice fallimentare un piano finanziario entro il 27 febbraio. Nel contempo ha già depositato una proposta irrevocabile di acquisto del titolo sportivo.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy