Serie B Play-Off – Benevento, buona la prima: battuto il Perugia (1-0)

Serie B Play-Off – Benevento, buona la prima: battuto il Perugia (1-0)

Una rete di Chibsah su un clamoroso errore del portiere Brignoli, permette al Benevento di battere in gara-uno il Perugia. Ritorno tra tre giorni in Umbria

Il Benevento si aggiudica la gara uno di semifinale play-off. Dopo 98′ al Vigorito, le streghe si impongono con una rete di Chibsah al 14′ della ripresa. Abile, il centrocampista beneventano, a sfruttare un clamoroso errore sulla rimessa dell’estremo difensore perugino e depositare in rete senza problemi. Ritorno tra tre giorni al Curi. Agli umbri potrebbe bastare anche una vittoria di misura per accedere alla semifinale. Nel primo tempo, annullato giustamente al 12′, un gol di Di Carmine. Era in netto fuorigioco il perugino Dezi che ha spizzato di testa la palla che ha permesso all’attaccante di mettere alle spalle di Cragno. Gara tutto sommato equilibrata ma alla fine il Benevento sfrutta l’episodio decisivo e porta a casa una vittoria pesante in chiave finale

Il Tabellino

BENEVENTO (4-2-3-1): Cragno; Gyamfi, Camporese, Lucioni, Lopez (40’st Pezzi); Chibsah, Viola; Eramo, Falco, Puscas; Ceravolo (45’st Del Pinto). A disp.: Gori, Melara, Ciciretti, Padella, Cissè, De Falco, Buzzegoli. All.: Marco Baroni

PERUGIA (4-3-3): Brignoli; Del Prete, Volta, Mancini, Di Chiara; Brighi, Gnahore (36’st Ricci), Dezi; Mustacchio (23’st Nicastro), Di Carmine, Terrani (37’st Guberti). A disp.: Elezaj, Fazzi, Monaco, Dossena, Alhassan, Forte. All.: Cristian Bucchi

RETE: 14’st Chibsah

NOTE: Amminiti: Mancini (P), Falco (B), Gyamfi (B), Volta (P), Melara (B)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy