Serie C – Como, l’AD Felleca: “Se passa l’Avellino in B, passiamo anche noi in C”

Serie C – Como, l’AD Felleca: “Se passa l’Avellino in B, passiamo anche noi in C”

L’Ad del Como spiega come i casi siano legati e che c’è una possibilità di successo

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Giornata di attesa, spasmodica, come tra l’altro abbiamo vissuto spesso in questa estate, da Roma, per le sorti dell’Avellino. Ma  taccone non è l’unico ad attendere un responso da parte del TAR. Infatti, oltre ai lupi, ci sono diversi club che stanno attendendo la sentenza per capire il loro destino.

Tra questi il Como, che è in Serie D ma che spera nel ripescaggio in Serie C. L’AD dei lariani, Roberto Felleca, intervistato da TuttoC.com, ha affermato come ci sia un pò di ottimismno nella sentenza, sentenza che comunque è legata a quella dell’Avellino, visto che le vicende delle due società sono sostanzialmente simili.

Ma queste le sue parole: “Io posso solo dire che qui al TAR, presente come noi, c’è l’Avellino. E le situazioni in sostanza si legano, se passano loro in Serie B, anche noi passiamo in C. Attendiamo la serata. C’è ottimismo? Moderato, bisogna attendere. C’è tanta attenzione intorno al caso, io sono molto stanco ma spero in un bel regalo da parte del TAR affinché sia completato il lavoro di questi mesi: qualcosa abbiamo sbagliato anche noi, ma non da meritare l’esclusione della Serie C che è assurdo. personalmente spero nella buona fede dei giudici. Per onorare lo sport italiano, e lo dico senza autocelebrazione, servirebbero centinaia di persone come noi che investono nel calcio, e trasversalmente nel nome dello sport, soldi puliti. Io voglio fare un bel regalo ai tifosi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy