Serie D – Ladispoli, il capitano Leone: “Contento dei ragazzi. Giocare al Partenio un onore immenso. Ai lupi dico…”

Serie D – Ladispoli, il capitano Leone: “Contento dei ragazzi. Giocare al Partenio un onore immenso. Ai lupi dico…”

Le parole del capitano del Ladispoli, Leone, dopo la sconfitta ad Avellino

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

E’ soddisfatto il capitano del Ladispoli, Leone, dopo la sconfitta per 2-0 patita sul terreno del Partenio. Soddisfatto per la prova dei ragazzi, per come si è interpretato la gara e per come si è riusciti ad imbrigliare l’Avellino, almeno nel primo tempo.

Ai microfoni di Ottochannel, Leone ha così commentato la gara: “Ha vinto la squadra più forte, che ha gente di qualità che può farti male in qualsiasi momento. Siamo stati bravi a chiuderli soprattutto nel primo tempo, poi la loro maggiore qualità è venuta fuori e hanno vinto con merito. Ma sono soddisfatto della gara che abbiam fatto, soprattutto i più giovani, che in uno stadio come il Partenio non hanno avuto timori. Giocare al Partenio è stato un sogno. Noi che l’anno scorso eravamo in Eccellenza e l’Avellino in B, potevamo solo sognare una gara del genere. Auguro all’Avellino che questo in D sia solo un anno di passaggio. Il campionato è difficile, ci sono diverse squadre agguerrite come il Trastevere o il Lanusei che lotteranno fino alla fine ma alla fine la storia dell’Avellino e la voglia di lasciare questo inferno per loro sarà maggiore. Noi invece torniamo a casa con tanto ottimismo, siamo consapevoli che giocando come oggi possiamo salvarci e molti ragazzi oggi hanno dimostrato che in D ci possono stare”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy