Serie D, Nobili decadute – Il Bari torna a ruggire, frenata del Cesena

Serie D, Nobili decadute – Il Bari torna a ruggire, frenata del Cesena

Il Bari vola, frena il Cersena: tutte meglio dell’Avellino

di Filippo Abbondandolo, @filippoabb

GIRONE D (21°giornata) Seconda vittoria consecutiva del Modena di Bollini. I gialloblu battono per 3-0 il Mezzolara (reti di Sansovini, Ferrario e Ferretti) e restano nella scia della capolista Pergolettese che resta in testa grazie alla vittoria (1-0 firmato Morello) sulla Reggio Audace.

Classifica (prime posizioni) Pergolettese 47 Modena 45 Reggio Audace 40

GIRONE F (24° giornata) Rallenta la corsa del Cesena. Dopo una serie di vittorie consecutive, i bianconeri di Angelini hanno impattato nella sfida interna contro la Sangiustese. Vantaggio ospite, pareggio romagnolo con Munari in pieno recupero. Ne approfitta il Matelica che si riavvicina grazie al blitz in casa del Castelfidardo.

Classifica (prime posizioni) Cesena 54 Matelica 46

GIRONE I (21° giornata) Torna subito a ruggire il Bari. Dopo il ko di settimana scorsa, i galletti spazzano via l’Igea Virus con il punteggio di 5-0. A segno Floriano (doppietta), Di Cesare, Neglia e Simeri. I biancorossi riallungano in vetta in attesa con la Turris che giocherà il match di giornata (trasferta sul campo del Rotonda) il prossimo 6 febbraio.

Classifica (prime posizioni) Bari 52 Turris 40 (una gara da recuperare)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy