Sidigas Avellino, trovato il centro: c’è l’accordo con Udanoh. Ma è corsa contro il tempo

Sidigas Avellino, trovato il centro: c’è l’accordo con Udanoh. Ma è corsa contro il tempo

Il giocatore deve essere tesserato entro le 11.00 di due giorni precedenti a una gara per giocare. Quindi per vederlo contro Brindisi venerdì sera, è corsa contro il tempo.

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

La Sidigas Avellino pare sia corsa ai ripari immediati dopo la doccia gelata dell’infortunio di Patric Young, che come ha riportato la società, starà fermo 6 settimane e poi comincerà la riabilitazione. Con Costello che probabilmente vedremo a breve su Chi l’Ha visto?, resterebbe solo Ndiaye nel roster di Vucinic, con Campani ad adattarsi.

La Scandone ha deciso però di non attendere oltre e muoversi sul mercato. Come riporta Sportando, c’è l’accordo con il centro ex Cantù, Ike Udanoh. Il giocatore sarebbe già in procinto di raggiungere l’Irpinia. Ma è corsa contro il tempo per vederlo all’opera venerdì alle Final Eight.

Infatti, per poterlo schierare venerdì sera contro Brindisi, il giocatore deve essere tesserato entro le 11 di due giorni prima, cioè oggi, tra poche ore in pratica. Una mission impossible che la Scandone prova a fare. Anche perchè si passa anche da Cantù che deve firmare prima la rescissione e poi la Sidigas potrà tesserarlo.

Non resta che attendere poche ore e vedere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy