Sidigas, ecco il botto di Ferragosto: è ufficiale

Sidigas, ecco il botto di Ferragosto: è ufficiale

E’ arrivato il comunicato ufficiale ormai: il centro ucraino ha inviato il contratto firmato. Da brividi la scorsa annata a Cantù con numeri stratosferici

Buva sfida Fesenko
Buva sfida Fesenko
Doppia torre per Avellino. Dopo la partenza di Riccardo Cervi, Alberani ha tirato dal cilindro due mosse spettacolari. Prima il si di Marco Cusin, strappato a luglio e lontano da occhi indiscreti. Ora, quello dell’ucraino Kyrylo Fesenko. Nella passata stagione il lungo ucraino aveva esordito in Serie A con la maglia di Cantù viaggiando a una media di 12,8 punti e 8,7 rimbalzi con il 67% al tiro.
IL ROSTER L’Avellino ha incredibilmente anticipato i tempi. Manca davvero poco per completare il roster che Pino Sacripanti tra poco avrà a sua disposizione per la prossima stagione agonistica. Oltre a Cusin e Fesenko di cui ne abbiamo parlato sopra, sono arrivati le due scommesse, entrambi classe 93, Retin Obasohan e Levi Randolph. Inutile aggiungere l’ufficializzazione di Zerini (ex Brindisi). Confermati invece e già a contratto Green, Ragland, Leunen, Severini e Parlato.
C’è da ufficializzare adesso l’ultimo colpo. Sarà, di sicuro un’ala piccola. E’ circolato il nome di Patrick Christopher che vanta già una discreta esperienza in Europa. Ma Alberani fino ad ora ha sorpreso tutti. bruciati tutti i nomi circolati ed associati alla Scandone. Ma c’è la sensazione che nelle prossime ore potrebbe arrivare l’ennesimo botto di Ferragosto.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy