Tonut: “Staccata la spina, così non va bene”

Tonut: “Staccata la spina, così non va bene”

Undici punti non sono bastati per il veneziano

“Concessi troppi rimbalzi in attacco. Abbiamo staccato la spina troppe volte. E abbiamo provato a riaccenderla senza fortuna. In una partita così, se vai ad intermittenza la perdi”.  E’ il pensiero di Tonut. Che non riesce a trovare spiegazioni. “Forse l’abbiamo approcciata male. Non lo so. Forse il caldo. Ma faceva caldo anche per loro. E allora azzeriamo tutto e non cerchiamo scusanti. Gara due sarà diversa. Anzi deve esserlo. Dobbiamo lavorare e prepararci meglio. Magari più aggressivi di stasera”. Poi sugli avversari. “Ragland? Un signor giocatore. Logan? Un fuoriclasse. Avellino è grande squadra come lo siamo noi. Nulla è compromesso. La serie è lunga e domenica sono sicuro che la riporteremo in parità”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy