Toscano convocato in società: esonero e probabile rescissione

Toscano convocato in società: esonero e probabile rescissione

A minuti il tecnico dovrebbe arrivare in società per la rescissione del contratto e l’accordo sulla buonuscita

Commenta per primo!

Fa già parte del passato Mimmo Toscano. La società ha votato all’unanimità sull’esonero dell’allenatore dopo i continui attestati di stima ricevuti in prima persona dal patron Walter Taccone. Ma dopo il ko di ieri, vergognoso per come è maturato e figlio di una prestazione senza dignità, la dirigenza ha deciso per l’esonero. Toscano tra poco incontrerà i vertici dirigenziali per trovare un accordo sulla rescissione contrattuale. Accordo che rischia anche di non essere individuato. In tal caso l’Avellino opterà per l’esonero e continuerà a tenere su libro paga il calabrese in attesa di conoscere poi eventuali sviluppi. Il futuro quindi è segnato. Nessun dietrofront. Toscano fa parte del passato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy