Verde: “Stateci vicini, ci rialzeremo. L’arbitro? Una giornata no”

Verde: “Stateci vicini, ci rialzeremo. L’arbitro? Una giornata no”

Parla Daniele Verde al termine del match

Un gol inutile il suo. Dopo due giornate di assenza forzata, Daniele Verde, ha illuso l’Avellino con una magia su punizione. Le sue dichiarazioni nel post gara.

Gli errori arbitrali

“Chiunque può sbagliare. Rivedendo le immagini, però, il rigore su Matteo Ardemagni è netto come è netto il tocco di spalla di Perrotta. Negli episodi ci è girata male oggi. E’ stata una partita incredibile e non meritavamo una sconfitta del genere”

L’atteggiamento

“Probabilmente dopo una sconfitta del genere il morale non è dei migliori. Sappiamo che siamo in una posizione di classifica difficile. Ma eravamo e restiamo un grande gruppo. Testa alza e dobbiamo riprenderci i punti che servono per risalire la china”

Su Novellino

“Ha molta esperienza ma non posso fare paragoni col passato. Certo, rispetto a Toscano, ha di sicuro più esperienza e può aiutarci psicologicamente a rialzarci. Abbiamo una partita davanti a noi ricca di stimoli. Magari arriva nel momento giusto”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy