Verso Frosinone, Marino: “Morale alto, ma di Novellino non mi fido”

Verso Frosinone, Marino: “Morale alto, ma di Novellino non mi fido”

Il tecnico del Frosinone, così dopo il pareggio di Cesena. “Non mi fido di Novellino e dell’Avellino. Il morale è alto ma non voglio cali di concentrazione”

“Ogni volta che giochiamo su un campo sintetico non riusciamo a giocare bene palla a terra come vogliamo. Abbiamo sbagliato molto negli appoggi e loro hanno cosi creato diverse occasioni. Però nel finale di gara siamo riusciti a reagire, c’era un rigore non fischiato e il gol di Mokulu ci ha dato il giusto punto che meritavamo”. Così il tecnico del Frosinone Marino dopo il pari al fotofinish di Cesena. “Abbiamo avuto un grande dispendio di energie ma un pareggio raggiunto così dimostra che la squadra lotta e vuole lottare fino alla fine. Il morale resta alto, torniamo a casa ma ai ragazzi già l’ho detto. Non mi fido nè di Novellino, nè dell’Avellino. Una squadra, come il Cesena, con grandi qualità. A noi mancherà Soddimo. Non voglio cali, sarà una partita difficile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy