(VIDEO) Cavese-Reggina: ultras in campo, è vera guerriglia

(VIDEO) Cavese-Reggina: ultras in campo, è vera guerriglia

L’episodio questo pomeriggio a Cava de’ Tirreni. Gara valida per la semifinale play-off del torneo di serie D. Le immagini del portale www.strill.it mostrano l’aggressione dei tifosi metelliani entrati in campo per scontrarsi con quelli calabresi

1 Commento

Cavese-Reggina (semifinale play-off di serie D) è terminata regolarmente 2-1 a favore dei campani. Ma i disordini prima del match sono destinati ad essere sanzionati in maniera pesante in termini di giustizia sportiva ed anche penale. Come confermano le immagini del portale calabrese www.strill.it, molti tifosi metelliani prima dell’inizio del match, hanno aggredito i tifosi ospiti con bombe carta proprio sotto il proprio settore sorprendendo anche le forze dell’ordine. Dopo lunghissimi ed interminabili minuti tutto è tornato, si fa per dire, alla normalità. La gara si è giocata regolarmente. Ma si sono vissuti attimi di vero ed autentico panico al Lamberti di Cava de’ Tirreni.

 

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. giuseppe - 2 anni fa

    le forze dell’ordine dove erano???

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy