Virtus Bologna, colpaccio playoff. Accordo con il due volte campione NBA, Mario Chalmers

Virtus Bologna, colpaccio playoff. Accordo con il due volte campione NBA, Mario Chalmers

Grande colpo delle V nere che puntano con determinazione ai playoff

di Redazione Sport Avellino

Il campionato sta per ripartire dopo la sosta delle Nazionali e delle Final Eight. Alcune squadre si sono rinforzate, per affrontare questo rush finale della stagione che sarà decisivo per centrare gli obiettivi prefissati. Oltre alla Sidgas Avellino, che ha firmato il colpo Udanoh, c’è un’altra squadra ad aver ormai chiuso per un vero colpaccio.

Si tratta della Virtus Bologna che ha raggiunto un accordo ed è prossimo alla firma con Mario Chalmers. Come riporta Sportando, il due volte campione NBA con i Miami Heat (compagno di squadra di LeBron James e Norris Cole che è passato per Avellino) vanta 646 partite in NBA ad una media di 8.9 punti, 2.4 rimbalzi e 3.7 assist.

Playmaker classe 1986, 188 cm per 86 kg, Chalmers è uscito da Kansas University nel 2008 (campione NCAA contro la Memphis di Derrick Rose, quando forzò l’overtime con una tripla a due secondi dalla sirena) e ha cominciato la carriera NBA con i Miami Heat, dov’è rimasto per sette stagioni: in Florida ha vinto due anelli (2012 e 2013) giocando da point-guard titolare con LeBron James, Dwyane Wade e Chris Bosh. Nonostante fosse inserito in una squadra ricca di stelle, Chalmers ha sempre mostrato una personalità molto forte a dispetto del ruolo da comprimario: agonista purissimo e difensore tenace, ha sviluppato nel tempo un tiro affidabile dall’arco e una qual certa padronanza nel gestire i possessi importanti.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy