Sidigas, la testa è già a Reggio Emilia protagonista domani in Eurocup

Sidigas, la testa è già a Reggio Emilia protagonista domani in Eurocup

La Grissini Bon scenderà in campo domani sera per la terza giornata delle Last 32 di Eurocup contro il Trabzonspor Medical Park. La formazione di coach Massimiliano Menetti, atterrata in giornata in Turchia, ha un record di una vinta (contro la Dolomiti Energia Trento) ed una sconfitta arrivata per mano del Pinar Karsiyaka Izmir (squadra in cui ha giocato fino allo scorso mese di novembre Joe Ragland).  Quella nel Bosforo assume i contorni di un match cruciale per i destini europei del club emiliano. Nel girone K, infatti, regna l’assoluto equilibrio con tutte e quattro le squadre ferme ad una sola vittoria dopo due turni.  In caso di sconfitta la Grissin Bin avrebbe la possibilità di riscattarsi già a partire dal prossimo mercoledì quando è in programma il amtch di ritorno al PalaBigi.  Prima di rituffarsi nella competizione europea, c’è la trasferta in Irpinia a cui Reggio Emilia avrà modo di pensare già a partire da giovedì quando salirà sull’aereo che la porterà a Napoli, sede in cui Aradori e compagni prepareranno la delicata partita contro la Scandone rientrata all’alba da Pesaro e che da domani preparerà al match valido come seconda giornata di ritorno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy