Sidigas: dopo il lunch match occhi puntati alle sfide di Trento e Cremona

Sidigas: dopo il lunch match occhi puntati alle sfide di Trento e Cremona

Commenta per primo!

Trasferta fondamentale per l’Acqua Vitasnella che affronterà domani alle ore 18.15 al PalaRuffini di Torino, in uno dei match più ‘caldì della quarta giornata di ritorno del massimo campionato di basket, i padroni di casa della Manital con l’obiettivo di conquistare punti preziosi in ottica qualificazione ai play-off. L’Auxilium di coach Vitucci, subentrato a metà del mese di dicembre a Bechi, sta vivendo una stagione da neopromossa abbastanza complicata. I piemontesi, che festeggeranno la 500esima presenza in A di Giachetti, occupano infatti l’ultimo posto in classifica a quota 10 punti e sono reduci da una striscia di tre sconfitte consecutive. Per l’Acqua Vitasnella non si segnalano problemi fisici con coach Bazarevich che potrà dunque contare sul roster al completo. Per la gara di domani è stato disposto il divieto di vendita dei biglietti ai residenti in Lombardia. Impegni casalinghi per le prime due della classe. La Grissin Bon Reggio Emilia ospita al PalaBigi una Betaland Capo d’Orlando a caccia di punti pesanti per la salvezza, l’EA7 Emporio Armani Milano, che ha appena firmato il centro uruguagio Batista, attende mercoledì 10 (ore 20.30) la Pasta Reggia Caserta, con cui darà vita al 58esimo confronto diretto (37-20 per l’Olimpia nei precedenti). Ad aprire il turno di campionato è l’anticipo di mezzogiorno del PalaDelMauro (diretta su Sky Sport 1) tra la rivelazione Sidigas Avellino, che battendo Milano ha ottenuto domenica scorsa la quinta affermazione consecutiva, e la Giorgio Tesi Group Pistoia.
Il campioni d’Italia del Banco di Sardegna Sassari ospitano al PalaSerradimigni l’Openjobmetis Varese, che ha Cavaliero pronto a brindare al suo cap numero 500 nel torneo, Bucchi insegue la sua 350esima vittoria in A sul parquet della Dolomiti Energia Trento, che dovrà respingere l’assalto dell’Enel Brindisi. Nel posticipo della domenica (ore 20.45, diretta Raisport 1), confronto aperto ad ogni soluzione tra Vanoli Cremona e Umana Venezia. Martedì 9 (ore 20.30), infine, la classica tra la Obiettivo Lavoro Bologna e la Consultinvest Pesaro, al loro 144esimo faccia a faccia (le V Nere conducono per 91-52).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy