Acca Montella, Giuseppe Preziosi sarà il vice di coach Guadalupi per la prossima stagione di B1

Acca Montella, Giuseppe Preziosi sarà il vice di coach Guadalupi per la prossima stagione di B1

La carriera di Coach Preziosi inizia nella stagione 2009/10 con la Sidigas Atripalda dove conquista subito il titolo di Campione Provinciale Under 16

Classe 1987, originario di Santa Lucia di Serino, ormai parte dell’Acca Montella da sei anni, Preziosi ha saputo conquistare la fiducia e la stima di giocatrici e dirigenti grazie alla professionalità con cui si è sempre dedicato alla squadra, lavorando con l’unico obiettivo di ottenere i migliori risultati.

La passione per la pallavolo e la voglia di condividere un progetto per migliorare la stagione appena trascorsa che ha visto, la vittoria del titolo Provinciale con l’Under 14 femminile e la conquista delle Final Four con l’Under 13 e con l’Under 16.

La carriera di Coach Preziosi inizia nella stagione 2009/10 con la Sidigas Atripalda dove conquista subito il titolo di Campione Provinciale Under 16. Nella stagione successiva, sempre con la Sidigas, arricchisce il suo palmares con il titolo di Campione Provinciale Under 14.

Passa così, dalla stagione 2011-12 all’ Acca Montella Volley dove ricopre il ruolo di vice allenatore della prima squadra oltre a quello di Responsabile Tecnico del Settore Giovanile.

Un curriculum già ricco di successi ed esperienza, per un tecnico ancora molto giovane, un elemento in cui la società crede fortemente.

A conferma dell’ottimo lavoro svolto in questi anni a livello di settore giovanile e non solo, la FIPAV, ha assegnato alla nostra Scuola Federale di Pallavolo, per il terzo biennio consecutivo, il Certificato di Qualità per il Settore Giovanile. Coach Preziosi si è dichiarato soddisfatto e pieno di entusiasmo nel continuare a lavorare a Montella: «Anche quest’anno è arrivata la riconferma da parte della Società e non posso che essere contentissimo per questo. Ringrazio Il Presidente Alba Buccella e tutta la società per questa riconferma. Sono orgoglioso e onorato di lavorare in questa Società che è una splendida Famiglia. Mi ha accolto in giovane età affidandomi subito il ruolo di Direttore della Scuola Federale di Pallavolo e insieme stiamo crescendo tanto in tutti i settori. Il mio compito non è molto semplice in quanto quest’anno abbiamo aperto altre Scuole di pallavolo in altri 4 Paesi dell’Alta Irpina. Abbiamo superato abbondantemente i 200 tesserati e quest’anno con queste nuove aperture andremo sicuramente oltre. Il settore giovanile è il futuro di ogni società. È un patrimonio immenso che si deve curare senza tralasciare nulla al caso.

Ho avuto la fortuna di affiancare nella mia carriera allenatori e preparatori atletici molto bravi e professionali che hanno arricchito le mie conoscenze. Quest’anno affiancherò Dino Guadalupi, un allenatore esperto che ha vissuto tante esperienze in Serie A. Per me è un onore. Sarà una stagione impegnativa ed intrigante dove possiamo dire la nostra e che sicuramente faremo di tutto per regalare al nostro splendido pubblico un campionato entusiasmante e travolgente».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy