Agonismo, sportività, correttezza: Sportdays al via con l’edizione 2017

Agonismo, sportività, correttezza: Sportdays al via con l’edizione 2017

Presentata in mattinata la sedicesima edizione della manifestazione che partirà il prossimo 1 giugno presso il Campo Coni

Presentata ufficialmente la sedicesima edizione di Sport Days Avellino, un evento che anno dopo anno ha raccolto sempre più consensi e grande partecipazione di pubblico ed interessati. La manifestazione sportiva, patrocinata dal Comune di Avellino che si tiene presso il Campo CONI di Avellino, partirà dal prossimo 1 giugno e fino al 20 giugno vedrà impegnati bambini, ragazzi, atleti che prenderanno parte al calendario degli eventi in programma.

“Lo sport come momento di crescita generale” resta l’obiettivo della manifestazione che coinvolge scuole, giovani e associazioni cittadine e di tutta la provincia irpina per creare momenti di aggregazione e per incoraggiare tutti a vivere e praticare lo sport come sana e vera competizione tesa al raggiungimento degli obiettivi e al rispetto delle regole.

A presentare l’evento di presentazione, tra gli altri, Giuseppe Saviano, Delegato del CONI di Avellino. Saviano ha voluto incentrare il tema principale dell’evento sulla cultura che lo sport deve dare ai giovani. Lo sport infatti può e deve essere una palestra di vita. Queste le parole di Saviano : “Siamo orgogliosi e soddisfatti di poter presentare questa sedicesima edizione di Sport Days. Una manifestazione che deve far crescere tramite lo sport, i reali valori della vita ai giovani. Valori di agonismo, correttezza, sportività. Anno dopo anno stiamo ottenendo sempre più un grande successo e il merito è di chi ha sempre creduto e supportato il progetto”. 

Poi Saviano ha parlato del tema delle strutture sportive ad Avellino e dell’impegno anche per le prossime Universiadi del 2019 che ospiterà la città di Napoli ma che vedrà Avellino e l’Irpinia protagonista: “Sport Days è importante anche per la crescita delle strutture. Sono stati investiti diversi milioni per permettere di avere strutture importanti e funzionali per permettere ai ragazzi di praticare sport in modo sano e in maniera consona. Strutture messe a norma non solo per gli sport principali ma anche per atletica altre attività importanti. Universiadi? Un evento molto importante che nel 2019 la Campania e Napoli in particolare ospiteranno. Sarà un evento che vedrà Avellino ospitare diverse gare, tra basket e altri sport. Un evento che sfruttato può dare tanto ma per far girare anche l’economia in Irpinia tramite lo sport non bastano eventi straordinari come questi, ma occorrerà un lavoro quotidiano e tracciare delle linee solide di programmazione che spetterà a chi di competenza”.

Altro importante ospite dell’evento di presentazione di Sport Days 2017 è stato Cosimo Sibilia, Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Vice Presidente Vicario della Federazione Italiana Giuoco Calcio oltre che segretario della Presidenza del Senato della Repubblica. Sibilia ha parlato dell’evento di Sport Days ma anche di Avellino, Scandone e Cervinara Calcio, che si sta giocando una storica promozione in Serie D.

Ecco le sue parole: “Sport Days è un evento che ogni anno presento con grande piacere. Un evento che oltre ai temi dello sport già ampiamente noti, presenta temi di solidarietà, volontariato e turismo, in quanto vedrà migliaia e migliaia di partecipanti all’evento e altrettanti visitatori. Sarà quindi anche un grande momento culturale e che sta a dimostrare il grande lavoro fatto dal Coni di Avellino e dal suo presidente Saviano. In merito alle Universiadi credo che Avellino abbia le carte in regola per farsi trovare pronta in supporto a Napoli, si sta lavorando per migliorare l’impiantistica sportiva per il 2019 e credo che Avellino sarà pronta per fare un’ottima figura ed essere pronta nel 2019. Siamo inoltre in un periodo finale dei campionati sportivi. Faccio i complimenti all’Avellino per la salvezza ottenuta, per aver mantenuto la categoria anche con diverse difficoltà. Complimenti e grossi in bocca al lupo anche alla Scandone, che sta giocando le simifinali playoff con Venezia e credo che abbia tutte le carte per approdare in finale e giocarsi lo scudetto di basket. Infine in bocca al lupo al Cervinara, che è ai playoff promozione per accedere in Serie D. Da presidente sarei davvero felice che una squadra irpina approdasse nella quarta serie, dopo le recenti imprese di Solofra e Ariano Irpino. Sarebbe davvero bello che il Cervinara possa raggiungere questo obiettivo”.

Dopo le parole dunque, spazio ai fatti. Spazio a Sport Days. Si inizierà dal 1 giugno, con la sfilata alle 17.30 al Campo Coni in presenza delle autorità che daranno via alla kermesse. Ricordiamo che all’interno di queste 3 settimane di giochi e spettacolo ci saranno tante bellissime iniziative organizzate da varie associazioni e dal comune di Avellino. Ricordiamo in particolare il “Memorial Maria Lidia De Rosa” in programma il giorno 11 giugno, un memorial dedicato agli animali, visto il grande amore e la passione per essi da parte della dottoressa. E va ricordato anche il secondo “Memorial Raffaele Giannattasio”, organizzato con il patrocinio del Forum dei Giovani di Avellino nel ricordare uno dei “padri” della Scandone Basket Avellino.

Questi e tanti altri gli appuntamenti che offrirà Sport Days 2017, ad Avellino, dal 1 al 20 giugno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy