Al PaladelMauro i ragazzi dell’AIPA per il “Basket Blue Days”

Al PaladelMauro i ragazzi dell’AIPA per il “Basket Blue Days”

La Scandone ospiterà “La Giornata Mondiale sulla Consapevolezza dell’Autismo”

Il 2 aprile si celebra ll BLUE DAY e in tutto il mondo si accenderanno milioni di luci blu per esprimere vicinanza alle milioni di famiglie che hanno una persona affetta da Autismo.
L’attività sportiva e il basket sono uno strumento importante per la vita della persona autistica, per questo motivo diverse Associazioni di volontariato che si occupano di Autismo hanno deciso di sostenere progetti mirati a far giocare a basket bambini e ragazzi autistici con istruttori e operatori specializzati.
Il basket per sua natura aiuta ad “elevare” lo sguardo verso l’alto e verso gli altri e può aiutare ad elevare la qualità di vita di questi ragazzi.
A tal proposito quindi la Lega Basket Serie A con tutte le squadre della Serie A, ha accolto con entusiasmo la proposta di patrocinare, promuovere e condividere sabato 26 marzo il Blu Day 2016 e la “ Giornata Mondiale sulla Consapevolezza dell’Autismo ” insieme a tutte le famiglie che hanno una persona affetta da Autismo
.

La Sidigas Avellino sarà una delle otto squadre che ospiterà questa iniziativa. Domani sera al PaladelMauro saranno presenti, infatti, i ragazzi dell’associazione dell’AIPA (Centro per l’Autismo) di Avellino. Le squadre, arbitri e rappresentati dell’associazione irpina entreranno in campo portanti uno striscione recante la scritta: “2 Aprile, giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo e lettura di un messaggio da parte dello speaker del palazzetto.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy