Al via ad Avellino il corso base Uefa B per l’abilitazione ad allenatore

Al via ad Avellino il corso base Uefa B per l’abilitazione ad allenatore

Dal 28 settembre al 12 dicembre si svolgerà ad Avellino il corso per abilitazione ad allenatore di base – Uefa B. Per partecipare al corso la relativa domanda di ammissione dovrà pervenire al C.R. Campania entro le ore 18.00 di mercoledì 9 settembre 2015 compilando il modello scaricabile dal portale della Figc campania. La quota di partecipazione dei candidati che saranno ammessi è fissata in Euro 778,00. Al corso sarà ammesso un numero massimo di 40 allievi, comprendente almeno due posti riservati a calciatrici o ex calciatrici in graduatoria. Per poter partecipare al Corso, i candidati devono essere necessariamente in possesso dei seguenti requisiti:

a) residenza nella regione in cui ha sede il Comitato. Per i calciatori professionisti la residenza può anche intendersi convenzionalmente fissata presso la Società professionistica per la quale sono tesserati. Il Settore Tecnico si riserva comunque la possibilità di autorizzare la partecipazione al corso a tutti coloro che per accertati motivi di lavoro abbiano il solo domicilio giuridicamente eletto nella regione in cui ha sede il Comitato.

b) cittadinanza italiana o residenza da almeno 2 anni in Italia; c) età minima 23 anni, compiuti alla data di scadenza della presentazione delle domande; d) certificazione di idoneità alla pratica sportiva non agonistica del giuoco del calcio, rilasciata dal proprio medico curante o da specialisti in medicina dello sport, ai sensi delle vigenti disposizioni legislative, con validità fino al termine del Corso.

 

di Pasqualino Magliaro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy