All-In #AvellinoLivorno: Vai, Joao!

All-In #AvellinoLivorno: Vai, Joao!

E’ tempo di vedere il nuovo attaccante in campo. La nostra redazione per questa settimana punta su Joao Silva

Non si può più sbagliare. Dopo qualche gara avara di soddisfazioni, i lupi non devono più sbadigliare. Svegliarsi e vincere gli imperativi. Al Partenio arriva il Livorno. Non è una sfida proibitiva. È l’occasione giusta per ripartire con forza. Verso i playoff. Dopo il Livorno, nel giro di quattro giorni i biancoverdi se la vedranno con Brescia e Spezia. Due scontri diretti veri e propri per l’accesso ai playoff. Col Livorno quindi non ci sono alternative. Vincere per restare in scia. Vincere per mettere benzina (entusiasmo) nel motore.

I lupi dovranno quasi sicuramente fare a meno di Frattali e Castaldo. Due assenze pesantissime per Tesser. Per il resto, il tecnico potrà finalmente sfogliare la margherita e avere un’ampia libertà di scelta (il solo Nica è squalificato). Ipotesi: Offredi; Pisano, Biraschi, Jidayi, Chiosa; Paghera, Arini, Gavazzi; Bastien; Mokulu, Tavano o Joao Silva. Eccolo il dubbio. Chi schiererà Tesser al fianco di Mokulu? Il campione in difficoltà o la meteora scalpitante? Questa volta potrebbe davvero toccare al portoghese. Chili e centimetri. Innata capacità da colpitore di testa. E tanta voglia di dimostrare il suo valore. Alla società che ha creduto in lui. A Tesser che sinora non lo ha fatto e ai tifosi che invocano il suo utilizzo. Un gol per la vittoria cambierebbe tutto. Aiuterebbe i lupi a risalire e permetterebbe al portoghese di scalare le gerarchie. E allora vai, Joao! È la tua occasione!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy