“Annata al di sopra delle aspettative, Cesinali vorrà riconfermarsi”

“Annata al di sopra delle aspettative, Cesinali vorrà riconfermarsi”

Il Dg De Vito parla della stagione dei biancoverdi e indica gli obiettivi futuri

Quarto posto in classifica con 54 punti nel campionato di serie C2 che si è concluso con la finale playoff. Una stagione vissuta sempre ai vertici della classifica. Per il Real Cesinali l’obiettivo futuro è confermarsi puntando sulle idee ed il progetto avviato dodici mesi fa. Ne è convinto il Direttore Generale del club biancoverde Pasquale De Vito, una delle colonne dello staff dirigenziale essendo entrato a farne parte nel 2007 ed arrivando a ricoprire questo incarico nel 2010 in occasione della promozione in serie C2. Nel 2013 Cesinali è arrivata in C1 (massimo torneo regionale) tanto da classificarsi terza due stagioni fa prima della decisione di ripartire da una categoria inferiore nell’estate scorsa.

De Vito che giudizio assegna al campionato di Cesinali?

È stata un annata al di sopra delle aspettative. Avevamo programmato un campionato tranquillo dopo la richiesta di non iscriverci in C1. Siamo arrivati, invece, a giocarci la finale playoff pur avendo un gruppo quasi tutto nuovo con alcuni ragazzi che si affacciavano per la prima volta a questo sport.”

Quali saranno i cambiamenti e gli obbiettivi per la prossima stagione?

La prossima stagione la impronteremo cn lo stesso obiettivo ossia campionato tranquillo e soprattutto divertimento.”

Prenderanno parte al prossimo campionato ben quattro squadre irpine . Cosa pensa di questo e quali sono i rapporti con le società?

Aldilà delle squadre irpine e non irpine, in questi anni abbiamo acquisito la stima di molte società grazie alla serietà che abbiamo messo in campo. Dunque abbiamo un ottimo rapporto con tutti.”

Come vi state muovendo sul mercato e quali sono i giocatori da cui ripartirete?

“Riconfermeremo il gruppo di quest’anno e accoglieremo chiunque voglia far parte di questo progetto. Non posso far altro che ringraziare questo team stupendo per quanto è stato fatto quest’anno e le belle emozioni che ci hanno regalato.”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy