“Ariano credici ai playoff”

“Ariano credici ai playoff”

Cirillo, presidente delle Farine Magiche, raggiante per la striscia vincente di risultati

Il tris di vittorie rilancia le ambizioni playoff delle Farine Magiche Ariano. Da una salvezza da conquistare con le unghie e coi denti, la formazione ufitana si è rimessa in carreggiata per poter conquistare un posto nella post season. Diciotto sono i punti in cascina alla pari della Pallacanestro Viareggio e di Civitanova Marche. Otto  sono le lunghezze di vantaggio sulla Carpedil Salerno battuta lo scorso sabato al PalaSilvestri.
«Il periodo negativo lo abbiamo finalmente superato» afferma un raggiante Mario Cirillo, presidente della formazione ufitana. «Aver recuperato tutte le infortunate ci ha permesso di poterci esprimere al meglio delle nostre potenzialità e trovare un equilibrio nel gioco che negli scorsi due mesi è mancato proprio in virtù delle tante assenze con cui abbiamo dovuto fare i conti e che ci hanno penalizzato non poco. Credo che sia stato inopportuno criticare la squadra quando perdeva proprio perché non c’era la possibilità di esprimersi al meglio e al completo».
Due successi in trasferta ed uno tra le mura amiche, dunque, cambiano gli scenari in questo scorcio finale della stagione per le leonesse di coach Iris Ferazzoli che hanno saputo ruggire al momento opportuno: «Vincere in trasferta non è mai semplice. Ariano ha giocato con la giusta personalità cercando di tenere alta quella concentrata sia contro un’avversaria sulla carta più forte come Ferrara sia a Salerno che aveva necessità di vincere. I due punti ottenuti contro Castellamare potrebbero ritornare utili in un eventuale approdo per i playoff».
Dai playout agli spareggi promozione il passo è breve ma le Farine Magiche ci credono: «Dovremo tenere un occhio avanti ed uno indietro. – sottolinea Cirillo – Giocheremo quattro finali che saranno decisive per l’esito della nostra stagione. Mi aspetto che la squadra le disputi allo stesso modo delle ultime tre gare che abbiamo vinto. Un pensiero ai playoff lo facciamo. A patto che Ariano dimostri di meritarli realmente».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy