AS Montoro 1927, il comparto giovanile in gran spolvero a Sant’Arsenio

AS Montoro 1927, il comparto giovanile in gran spolvero a Sant’Arsenio

Al Meridiana Day ottime le prove di Iannone e Desiderio

Commenta per primo!
Il rientro alle corse per l’AS Montoro 1927-Stefano Garzelli Team dopo la pausa estiva ha regalato più di un sorriso per il florido comparto giovanile del sodalizio montorese presieduto da Mario Mari con la supervisione del direttore tecnico Giovanni Romano.

Il Meridiana Day disputato sulle strade cittadine di Sant’Arsenio ha dedicato un intero pomeriggio allo sport del ciclismo verso le nuove leve del pedale per far comprendere l’importanza e la bellezza di questo sport che spinge tantissimi atleti a compiere allenamenti e tanti sacrifici pur di coltivare la propria passione e raggiungere sogni che sembrano lontani: un messaggio che è nel DNA dell’AS Montoro 1927 che si distingue sui campi gara all’insegna del motto “con i giovani e per i giovani”.

La categoria allievi si è distinta con Mario Iannone che si è aggiudicato la prima batteria dell’eliminazione e Giovanni Desiderio la seconda mentre gli esordienti hanno portato in dote un terzo posto con Gianluigi Romano. Altre soddisfazioni dai giovanissimi con Morena Carmen (seconda tra le G1), Angelo Radesca (terzo tra i G3), Chiara Radesca (terza tra le G4) e Alessandro Siani (quinto tra i G6) portando ancora in alto il blasone dell’AS Montoro 1927.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy