Atripalda non sa più vincere, Casagiove vince 3 a 1

Atripalda non sa più vincere, Casagiove vince 3 a 1

Commenta per primo!

Dopo la buona prova di Coppa Campania, Atripalda compie un altro passo indietro in campionato. Brutta sconfitta, sul campo casalingo di Cesinali, per gli atleti atripaldesi che non riescono a reagire alle difficoltà ed escono a testa bassa contro i casertani che non apparsi irresistibili. La concentrazione e i cali di tensione ancora una volta giocano un brutto scherzo alla squadra di Matarazzo che non riesce a svoltare. Molti gli errori sia in battuta sia nei fondamentali. Nel primo e secondo set Atripalda riesce a perdere un set in cui è stata sempre avanti, anche con un margine di 5 punti,  ma nella fase decisiva Casa Giove non molla e sfrutta gli errori grossolani dei padroni di casa e chiude con i parziali 25 – 22, 25-23. Nel terzo set, sempre equilibrato e punto a punto, i biancoverdi hanno uno scatto di orgoglio e riescono a chiudere il set con il punteggio di 25-23 allungando la partita. Nel quarto set ti aspetti un’Atripalda pronta a ribaltare il risultato ed invece dopo pochi minuti gli ospiti sono già avanti 7 a 2 grazie agli errori dei ragazzi di Matarazzo. I biancoverdi cercano una reazione ma sbagliano troppo, soprattutto in battuta e Casa Giove vince la gara con il parziale di 25 a 17. Eloquente è l’ultimo punto conquistato dagli ospiti con una battuta finita fuori da parte di Atripalda. Per Matarazzo una brutta sconfitta che purtroppo lascia la squadra nei bassifondi della classifica e sabato prossimo il difficile impegno esterno contro il Marcianise, fino ad ora a punteggio pieno in testa alla classifica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy