Avellino – Cagliari, il top e flop tra i lupi

Avellino – Cagliari, il top e flop tra i lupi

A testa alta. L’Avellino, in dieci per oltre un’ora di gioco, cede alla corazzata Cagliari soltanto nel finale. Dopo una gara giocata con cuore e grande intensità. Serie positiva interrotta, ma con questo spirito i lupi si toglieranno sicuramente tante soddisfazioni.

Top

Benjamin Mokulu

L’Avellino gli ha dato fiducia, lui ripaga subito. Il gol è da vero predatore dell’area di rigore. Poi si sbatte su tutti i palloni, con voglia e grande caparbietà. Il rosso a Sbaffo stravolge i piani e costringe Tesser a richiamarlo per cause di forza maggiore. Peccato, sembrava davvero la sua serata.

Flop

Alessandro Sbaffo

Comincia bene la partita, offrendo anche una bella palla in profondità per Mokulu. Poi spegne l’interruttore e commette due sciocchezze in poco meno di cinque minuti. Il fallo a centrocampo su Farias è praticamente inutile, il fallo di mano istintivo e ingenuo allo stesso tempo. Peccato, il suo rosso cambia la partita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy