Avellino è con voi, sbraniamoli insieme!

Avellino è con voi, sbraniamoli insieme!

Era lo scorso 22 Febbraio, l’aria iniziava a riscaldarsi. All’alba di quella che si rivelò una bellissima domenica, partirono da tutta Italia più di 2000 cuori biancoverdi. Direzione Livorno. Trasferta difficile, quasi impossibile. Festa del centenario e la fame degli amaranto. Partita vinta gia prima di iniziarla, avrebbe detto qualcuno. Ma la festa livornese durò ben poco. In quella sfida prevalse la tenacia e la determinazione dei nostri lupi. L’emozione al gol di Trotta? Semplicemente indescrivibile. Sembrava un sogno, a pochi minuti dalla fine l’Avellino era in vantaggio con una bellissima rete dell’Under 21 azzurro. Un pallone lanciato nella mischia, una pallone che cade perfettamente sul suo sinistro che sfonda la difesa di casa. Cala il silenzio sulle varie tribune. Tremano invece i gradoni alle spalle della porta difesa da Mazzoni. All’Armando Picchi è festa, quella biancoverde. Al fischio finale tutti sotto al settore a festeggiare insieme, siamo terzi. Dopo circa otto mesi si ritorna a Livorno, l’atmosfera è diversa ma la voglia di vincere è sicuramente maggiore. Saranno circa 500 coloro che non lasceranno soli, neanche stavolta, i nostri lupi. Lottate come la vostra gente, come chi vi sostiene incondizionatamente, come chi sarà al vostro fianco, sempre. Fate gioire quei cuori, lo meritano. Nulla è perduto ma serve una reazione, domani è l’occasione giusta. Dimostrate a tutti che non siete delle pecore impaurite ma dei lupi affamati. Ora dimostrate chi siete e tirate fuori gli attributi, tutti! Avellino non merita quella posizione in classifica, alziamo la testa e sbraniamo l’avversario.

Noi ci crediamo, forza ragazzi!

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy