Avellino, quello è il tuo posto: a sinistra!

Avellino, quello è il tuo posto: a sinistra!

Sei gol in due partite.
Sei punti in cinque giorni.
Cinque partite senza sconfitta.
Addizionando tutti questi dati ciò che resta pragmaticamente è chiaro: l’Avellino ha messo la freccia.
Ora la squadra di Tesser occupa la parte sinistra della classifica, con un bottino all’attivo di 13 punti. Addio crisi.
L’Avellino ci è uscito con calma, da grande squadra. Prima i tre pareggi consecutivi, poi le due mazzate rifilate ad Ascoli e Ternana.
Ora non resta che rincorrere i Play-Off. E’ quello il posto che ci spetta, soprattutto se si gioca in questo modo. E’ presto per leggere una classifica così corta in una serie B estremamente lunga. Bisogna solo mettersi in testa che questi ragazzi devono stare lì, a sinistra, tra le grandi. Perchè l’Avellino è una grande e oggi lo ha dimostrato di gran lunga, ottenendo il massimo risultato con il minimo sforzo.
I giocatori sembrano sereni, hanno trovato le motivazioni e la mentalità giusta. Ora tocca ai tifosi.
E allora che salgano tutti sul treno, di fermate ce ne sono ancora tante, ma con questa squadra e questa curva, si arriva dritti al capolinea dei Play-Off.
Prossima fermata: Crotone.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy