Barnabà: “Ritardo di preparazione? Non sarà un problema”

Barnabà: “Ritardo di preparazione? Non sarà un problema”

L’ambiente biancoverde lo conosce bene alla luce della sua lunga esperienza con la Scandone. Sacripanti l’ha voluto fortemente con sè in questo progetto. Adesso viene il momento di Silvio Barnabà, il preparatore atletico che dovrà lavorare sui muscoli dei giganti della compagine irpina in queste prime settimane di preparazione, cercando di portare l’intero gruppo ad una condizione di forma accettabile in queste quattro settimane che separano Avellino dalla prima giornata (il 4 ottobre) contro Pesaro: «I ragazzi sono in ottima condizione – afferma – e non sarà difficile portarli alla condizione minima accettabile per farli giocare il primo torneo stagionale. Sono contento che potremo lavorare qui perchè avremo tutto ciò che ci serve. E’ un ottimo modo per iniziare il nostro intenso lavoro. Bisognerà creare i giusti stimoli per far si che il tutto possa avere inizio sotto la migliore prospettiva».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy