Basket A2 Femminile: Mcs Ariano, la finale promozione è tua

Basket A2 Femminile: Mcs Ariano, la finale promozione è tua

La finale promozione è realtà. La Mcs Ariano si conferma squadra da trasferta e sfata il tabù Mecccanica  Bologna, vincendo per 55-60 e raggiunge l’agognato obiettivo con un turno di anticipo.

L’inizio è difficile per la Mcs Ariano che parte con uno svantaggio di 9-0. A recuperare lo strappo ci pensano è Tay Madonna che da il via alla controffensiva, supportata da Maggi e Mancinelli (9-13 all’ottavo minuto di gioco). Il buon momento di Ariano dura poco perché le felsinee piazzano un altro controparziale che riapre il match. Le leonesse tengono botta alle avversarie: Madonna è la prima giocatrice ad andare in doppia cifra mentre coach Ferazzoli deve fare i conti con una situazione falli sempre più complicata (Albanese ben quattro penalità). Si decide per un quintetto cosiddetto “piccolo” e la Mcs chiude all’intervallo sul 24-29.

Nella Meccanica si a sentire D’Alie che punge la retroguardia avversaria con una serie di conclusioni, affiancata da Cordola che rispondono ai tentativi di fuga delle ospiti propiziati da Maggi e Madonna. Il match è equilibrato ed allora entra in scena l’esperienza di Chesta con la sua specialità: il tiro. Non è finita qui perché le padrone di casa riescono a mettere il naso avanti con Silva (48-45).  Dalla panchina Ariano trae linfa vitale grazie a De Luca e Santarbarbara. Madonna prosegue il suo show in attacco arrivando ben oltre i venti punti. Il canestro della staffa arriva dietro la linea dei tre punti con Chesta. La festa per la Mcs Ariano può così iniziare.

 

MCS ARIANO IRPINO – MECCANICA NOVA BOLOGNA: 55-60

Meccanica Nova Bologna: Landi, Torresani 3, Patera 2, Venturi 4, D’Alie 12, Silva 11, Scibelli 3, Santarelli 4, Melchioni 2, Cordola 6, Poletti 2, Vian 6. Coach: Lolli.

Mcs Ariano Irpino: Santabarbara 2, Madonna 22, Vargiu 5, Albanese 4, Chesta 9, Maggi 13, Dominguez, Cifaldi n.e., De Michele n.e., Mancinelli 3, De Luca 2. Coach: Ferazzoli.

Arbitri: Poletti di Lambrugo (CO), Silva di Seregno (MB)

Parziali: (10-15); (24-29); (40-41)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy