Basket/D – Cab Solofra, sfida da brividi: c’è Santa Maria a Vico

Basket/D – Cab Solofra, sfida da brividi: c’è Santa Maria a Vico

Commenta per primo!

Seconda trasferta consecutiva per il Cab Solofra che domani alle 18:30 presso l’Istituto Bachelet farà visita alla Pallacanestro Santa Maria a Vico nella quinta giornata del campionato di serie D. Sei punti in classifica per entrambe le squadre, accomunate da due vittorie negli ultimi due turni. I conciari non avranno a disposizione Giovanni Napodano ma recuperano capitan Giovanni Esposito, rimasto ai box contro Roccarainola e Torregreco a causa della pubalgia. Santa Maria a Vico e Solofra si affrontano a distanza di quasi sei mesi da gara 2 di semifinale playoff che coronò l’allora team guidato da Ciro Ciaravolo (al suo posto adesso c’è Guido Zamprotta) che superò la compagine del presidente Pisano, conquistando il pass per la finale promozione.” Nel corso dell’estate i problemi economici non hanno fermato il lavoro di costruzione del roster ad opera della dirigenza casertana che alla stella Antonio Di Marzo ha affiancato dei nomi esperti per la categoria: le ali piccole Andrea Sarchioto e Luigi Pepe e l’ala forte Vincenzo Cavalluzzo, tutti ex Cestistica Benevento. Il quartetto in questione domenica scorsa ha guidato al successo sul parquet della Partenope Napoli con un rotondo 52-92 in cui spiccano i 27 punti proprio di Di Marzo. “Sono una delle favorite di questo campionato e tra le mura amiche concedono molto poco. – afferma alla vigilia coach Iannaccone – Affrontiamo una squadra molto forte che ha degli esterni come Di Marzio e Cavalluzzo che creano tanto gioco mettendo in difficoltà le difese avversarie. Sono convinto che in settimana abbiamo lavorato bene per cercare di affrontare questo step nel migliore dei modi”. Solofra cercherà di imitare l’impresa di Capo Miseno, unica avversaria a battere i vicani proprio sul campo di gioco casalingo: “La vittoria in trasferta della scorsa settimana è stata molto importante a livello di morale e classifica per noi in quanto ha dimostrato che possiamo ancora migliorare dal punto di vista del gioco e della prestazione atletica. Mi aspetto dai ragazzi maggiore attenzione e, al tempo stesso, maggiore cattiveria sotto canestro in questa ostica trasferta.” L’unico ex dell’incontro sarà Luigi Pepe, classe 1992, che ha indossato la canotta gialloblu nella stagione 2011-2012 quando il Cab disputò il torneo di serie C regionale. Ad arbitrare l’incontro saranno i signori De Angelis e Mattera della sezione di Napoli.

Il programma della quinta giornata:

Basket Koinè – C.S. Secondigliano

Meomartini – Torregreco

Irtet Casapulla – Pik and Roll 9 Pozzuoli

Aster Basket Saviano – Capo Miseno

Pall. Santa Maria a Vico – Cab Solofra

Basket Parete – Roccarainola

Partenope – Pastificio Setaro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy