Basket: Le auto dei giocatori dell’EA7 Milano prese d’assalto (FOTO)

Basket: Le auto dei giocatori dell’EA7 Milano prese d’assalto (FOTO)

Alcune auto dei giocatori dell’EA7 Olimpia Milano sono state imbrattate durante la notte da ignoti nel parcheggio del Palalido, a Milano, con insulti nei confronti del presidente Livio Proli, da oltre un anno contestato apertamente da una parte della tifoseria milanese. «Proli infame», si legge sulla fiancata di una Bmw X4, macchina data in dotazione a tutti i giocatori che in genere le posteggiano in un parcheggio privato, indisponibile negli ultimi due giorni che la squadra ha trascorso a Trento. Anche nella partita persa ieri sera contro la Dolomiti Energia Trentino, sugli spalti del PalaTrento i tifosi milanesi hanno esposto lo striscione «Basta Proli e Portaluppi» contro il presidente e il general manager dell’EA7. Le vetture, fanno sapere dall’ufficio stampa dell’Olimpia, sono già state portate in officina per essere rimesse a posto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy