Basket, Spinelli dalla scrivania nuovamente sul parquet

Basket, Spinelli dalla scrivania nuovamente sul parquet

Dalla scrivania alla panchina il ritorno è stato  pressochè immediato. Valerio Spinelli, dopo aver dato, le dimissioni da direttore sportivo della Sidigas Avellino, ha deciso di riprendere le scarpette appesa al chiodo qualche settimana fa, firmando un contratto biennale con la Viola Reggio Calabria  militante nel campionato di serie A2.  «Siamo molto soddisfatti – ha dichiarato il Presidente Branca al sito ufficiale dei calabresi – di avere affidato le chiavi della squadra a un giocatore del calibro di Valerio, al quale classe ed esperienza non fanno difetto. Personalmente» – prosegue il Presidente – «avevo ritenuto prematura la sua scelta di lasciare il basket giocato, alla luce delle eccellenti condizioni psicofisiche messe in mostra sul parquet fino a un paio di mesi addietro e così, vista le sue dimissioni da ds di Avellino, il GM Condello ha pensato di tentarlo con una proposta seria. Ho interloquito personalmente con lui – prosegue Branca – e mi ha letteralmente conquistato il suo entusiasmo riferito alla voglia di mettersi in gioco ancora ma in una piazza ‘storica e calda’ come Reggio Calabria. Ho preso – precisa il Presidente – questa sua richiesta come una sfida che ci siamo dati assieme: riempire stabilmente il ‘Pentimele’ e alzare l’asticella delle ambizioni. Infine” – conclude Branca – “mi piace sottolineare che, dopo Rullo e Ghersetti, anche Spinelli ha sottoscritto un contratto biennale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy