Boxe – Tommasone si veste d’azzurro: presentato il team italiano per Rio 2016

Boxe – Tommasone si veste d’azzurro: presentato il team italiano per Rio 2016

Il pugile irpino sogna una medaglia nei prossimi Giochi Olimpici

Comincia oggi l’avventura di Carmine Tommasone con la Nazionale Italiana che parteciperà alla Olimpiadi di Rio de Janeiro. Il pugile di Contrada comporrà la rappresentativa azzurra con dodici atleti che questa mattina è stata presentata a Roma presso Palazzo Massimo.

Come riporta il sito ufficiale della Federazione Pugilistica Italiana “Il team Maschile Olimpico, guidato dal Presidente Alberto Brasca, dal Segretario Generale Alberto Tappa e dall’Head Coach Raffaele Bergamasco e Coach Francesco Damiani (presente anche il Fisioterapista – alla sua 4° Olimpiade- Fabio Morbidini) fa il suo ingresso nel plesso museale al gran Completo: Manuel Cappai (49 Kg – GS Fiamme Oro), Carmine Tommasone (PRO – 60 Kg), Vincenzo Mangiacapre (GS Fiamme Azzurre – 69 Kg), Valentino Manfredonia (81 Kg – Pug. De Novellis), Clemente Russo (91 Kg – GS Fiamme Azzurre), Guido Vianello (GS Forestale – +91 Kg). Ad accoglierli la direttrice del Mueso, Dott.ssa Rita Paris, cui il Presidente Brasca rende omaggio regalandole un Gagliardetto e il Libro dei 100 Anni della FPI. Massimo dirigente della Pugilistica che apre le danze degli interventi: “Per noi è un onore essere qua ad incontrare questo atleta immortalato alla fine delle sue fatiche agonistiche. Mi vengono i brividi pensando che lui era qui 300 anni prima della nascita di Cristo. Ciò dimostra, infatti, la longevità del nostro Sport, facente parte del programma dei Giochi Olimpici fin dall’antichità. Ringrazio la Direttrice Paris per averci dato questa opportunità, che abbiamo colto senza indugio. Sono sicuro che i nostri atleti trarranno la giusta forza da questo incontro per quelli che li attendono a Rio. La nostra è una spedizione già da record visto che il nostro team annovera: Irma Testa, prima pugile donna a qualificarsi per le Olimpiadi, Carmine Tommasone, Primo Pro a farlo, e Clemente Russo, primo Boxer italiano a tagliare il traguardo delle 4° Olimpiadi. I nostri ragazzi daranno il massimo e contiamo di toornare a trovare questo Anziano ma ancor Gagliardo Pugilatore dopo Rio per mettergli al collo delle medaglie”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy