“Bravo Pino, ho visto il giusto spirito di squadra”

“Bravo Pino, ho visto il giusto spirito di squadra”

Siamo in precampionato ma già riceve apprezzamenti e complimenti la Sidigas Avellino protagonista nella I edizione del “Memorial Longobardi”. Il secondo posto conquistato passa in secondo piano perchè  a prendere la scena è stato l’atteggiamento “da lupi” (quello citato da patron De Cesare il 20 luglio scorso, giorno della presentazione di Sacripanti ed Alberani lo ricordate?). Nel dopogara della vittoria contro Scafati a complimentarsi è stato lo stesso manager napoletano fermandosi a parlare col tecnico: “Bravo Pino, hai dato spazio a tutti. Ho visto il giusto spirito di squadra.”   Si è solo a settembre ed in piena preparazione ma per quanto visto in terra salernitana i primi segnali di cambiamento iniziano a vedersi. Lo stesso Sacripanti ha avuto la possibilità di testare una bozza di quello che sarà il quintetto base, schierando Green, Acker, Nunnally, Buva e Cervi. L’arrivo di Leunen (domani sosterrà il primo allenamento con la squadra) permetterà all’intero gruppo di poter lavorare sul piano tecnico su una base più amplia, cercando di recuperare quel tempo perso durante l’estate.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy