Cab Solofra travolgente, Roccarainola si inchina 75-50

Cab Solofra travolgente, Roccarainola si inchina 75-50

Commenta per primo!

Conserva la sua imbattibilità casalinga il Cab Solofra che nella terza giornata del girone B di serie D travolge il Basket Roccarainola per 75-50, conquistando la sua seconda vittoria stagionale e riscattando il passo falso di domenica scorsa sul campo della Pallacanestro Capo Miseno. La squadra di coach Iannaccone impiega ben 20’ a prendere le misure agli avversari, riuscendo così a mettere il risultato in cassaforte già prima dell’intervallo.

LA GARA – I conciari devono fare a meno anche del proprio capitano Giovanni Esposito, fermato dalla pubalgia. Assente anche Giovanni Napodano a causa di una distorsione alla caviglia che lo terrà fuori per qualche altra settimana. Iannaccone lancia nel quintetto base Nicola Gasparri insieme a D’Argenio (assente domenica scorsa), Cantelmo, Coppola e Di Lauro. L’avvio, però, sorride agli ospiti guidati dal solofrano nonché ex Giovanni Giannattasio che scalda immediatamente la mano iscrivendo a referto i primi otto punti del team di Della Pietra. Il Cab alza immediatamente la pressione, costringendo Roccarainola ad una manovra più ragionata e meno di contropiede. I conciari piazzano un primo importante break di 7-0 costruito da Di Lauro e Coppola che spingono i padroni di casa sul 14-8. Velotti e Del Basso tengono a contatto Roccarainola sul 14-12 al suono della prima sirena.   Nella frazione successiva Solofra trova il primo canestro dal campo dopo tre giri di lancette con un contropiede fulmineo di Cantelmo. E’ il momento decisivo dell’incontro con il Cab che produce un altro importante parziale, questa volta di 11-0 (26-14 al 16’) condotto da Cantelmo e Iannicelli che costringe coach Della Pietra al timeout. Ne consegue una tripla di Tordela a cui risponde nell’azione successiva Gasparri. Solofra pigia il piede sull’acceleratore, Roccarainola paga dazio con una serie di palle perse e poca concretezza in fase d’attacco: i liberi di Gasparri fissano sul 39-17 il punteggio all’intervallo. Nella ripresa il Cab è chiamato a controllare il vantaggio costruito in precedenza. I bianconeri hanno un sussulto con sei punti realizzati in un amen da Tordela (45-29 al 27’). Sarà l’unico sussulto nel corso di un intervallo in cui nel roster gialloblu trova il suo primo canestro fra i i “pro” anche il classe ‘98 Pasquale Gallucci, prodotto del vivaio locale, che trova il canestro più il quinto fallo di Antignoni.   Il Cab trova due importanti punti in classifica in vista della trasferta di domenica prossima contro il Torregreco. Per Roccarainola si tratta del terzo stop in altrettanti incontri disputati.

Cab Solofra: D’Argenio 7, Cantelmo 17, Esposito n.e., Coppola 16, Ferrara 6, Di Lauro 11, Tammaro, Gasparri 7, Iannicelli 9, Gallucci 2, Marino, De Maio. All.: Iannaccone

Basket Roccarainola: Comune, Tordela 11, Napolitano 4, Giannattasio 12, Orsin, Antignoni 5, Caruso, Guadagno 4, Del Basso 8, Velotti 2, Ottieri 4

Arbitri: Novi e Calabrese di Angri.

 

Parziali: 14-12, 39-17, 52-32

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy