Calcio a 5: Per Victoria Solofra e Cus Avellino sfide verità: big match tra San Gregorio e Futsal Montella

Calcio a 5: Per Victoria Solofra e Cus Avellino sfide verità: big match tra San Gregorio e Futsal Montella

Tre appuntamenti decisivi andranno di scena domani per tre realtà del calcio a 5 irpino. Nel campionato di serie C1, giunto alla sua 14° e penultima giornata, il Cus Avellino e il Victoria Solofra saranno impegnate in due sfide decisive per la corsa alla salvezza senza passare per i playout. I biancoverdi di mister Venezia faranno visita all’Ancora Amalfi, già retrocesso alla pari del Futsal Solofra. «Indipendentemente dalla sosta di Pasqua – dice il Direttore Generale Emilio Lanzetta – in terra amalfitana andremo mentalizzati e con l’obiettivo dei tre punti che chiuderebbe definitivamente il discorso salvezza. Dalla nostra avremo le giuste motivazioni». Match meno agevole per il Victoria Solofra che sarà protagonista del derby contro il Real Cesinali. Nel team di Barbato è rientrato il caso di Nenè Ciabatta che lo scorso 3 aprile aveva annunciato il suo addio alla squadra. Per Cesinali c’è l’esigenza di vincere, confidando in un passo falso di Saviano, per tener vive le speranze di qualificazione ai playoff. Trasferta contro lo Scalc1one per il Futsal Solofra.
SERIE C2 :Soffia vento di vendetta per il Futsal Montella che fa tappa sul campo della capolista San Gregorio nella 12° giornata di ritorno. Gli irpini sono terzi in graduatoria e vorranno riscattare la sconfitta a tavolino del match d’andata (0-6) conseguente la decisione del Giudice Sportivo in merito all’impraticabilità del campo verificatasi il 3 gennaio. Una scelta che ha scatenò le forti polemiche dei montellesi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy