Calcio a 5/C1: Il cuore del Cus non basta. Ko al debutto

Calcio a 5/C1: Il cuore del Cus non basta. Ko al debutto

Non è bastata la grinta al Cus Avellino per avere ragione del Sant’Erasmo. I biancoverdi sono stati battuti per 6-4 nella prima giornata del campionato regionale di serie C1. Gli irpini passano in vantaggio dopo pochi minuti Saporito. I padroni di casa rispondono immediatamente all’offensiva avversaria e trovano il modo per pareggiare. E’ questo il leit motiv dell’incontro  con il Cus Avellino che si porta in vantaggio per ben altre tre occasioni salvo poi essere recuperati dai casertani. Inutili la doppietta di Galeotafiore  e il secondo goal di Di Marto. «Caratterialmente la mia squadra ha risposto bene alla prova di mercoledì sera in Coppa – afferma il mister Generoso Venezia – Devo fare i complimenti ai miei giocatori che ben si sono impegnati ma è prevalsa la forza del Sant’Erasmo». Nel prossimo fine settimana  il Cus avrà la possibilità di riscattarsi contro nel debutto casalingo alla Tendostruttura del Campo Coni quando arriverà lo Spartak San Nicola Calcio a 5. Saranno vietati passi falsi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy