“Ca(l)cio e pepe”, l’A.S. Avellino all’Expo di Milano

“Ca(l)cio e pepe”, l’A.S. Avellino all’Expo di Milano

Domani, venerdì 12 giugno, in Piazza Irpinia, il presidente Taccone, il capitano D’Angelo e una rappresentanza della compagine biancoverde si cimenteranno ai fornelli.

Domani pomeriggio, venerdì 12 giugno, con inizio alle ore 15, i calciatori dell’A.S. Avellino saranno protagonisti all’Expo di Milano, in Piazza Irpinia, per dare dimostrazione delle loro capacità culinarie. Con il presidente Walter Taccone, saranno nello stand Irpinia il responsabile delle comunicazioni istituzionali col. (r)Luigi Lallo e il responsabile marketing Sergio De Piano insieme con una rappresentanza della squadra composta dal capitano Angelo D’Angelo, da Fabio Pisacane, Alberto Almici, Eros Schiavon, Alessandro Fabbro, Pietro Visconti, Alfred Gomis, Marco Chiosa e Pierluigi Frattali.

 

Dal titolo dell’evento “Ca(l)cio e pepe”, i biancoverdi hanno tratto spunto per la preparazione della ricetta con cui proveranno a fare colpo sui palati dei tifosi: un cacio e pepe rivisitato in chiave irpina.

Ancora top secret il nome del calciatore che indosserà i panni del capo chef di giornata, con D’Angelo che, però, proverà a far valere i suoi galloni di capitano anche tra pentole e padelle.

La presenza della squadra in Piazza Irpinia sarà anche l’occasione  per i numerosi tifosi dell’Avellino residenti al nord (su tutti i componenti dell’Avellino Club Milano) di incontrare i propri beniamini.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy