Calcio – Giliberto Guerriero: “Voglio tornare a giocare”

Calcio – Giliberto Guerriero: “Voglio tornare a giocare”

Per chi non lo conoscesse o, invece, per chi conosce la sua breve ma intensa storia calcistica di questo ragazzo ebbene che si ricordi. Stiamo parlando di Giliberto Guerriero, attaccante avellinese classe ’93 che si è messo in luce prima a Benevento, poi nella Berretti dei lupi nel 2012, fino ad arrivare all’esordio in prima squadra nel match perso con il Taranto al “Partenio-Lombardi, era l’era Bucaro.

L’attaccante poi passò in D al Teramo, al San Nicolò, per poi approdare in Seconda Divisione al Milazzo di mister Ciccio Tudisco. Il ragazzo ha talento, ma poi la rottura dei crociati lo ha steso nel vero senso della parola. Peccato, perché Guerriero aveva tutto per sfondare, fisico imponente e tanta, ma tanta qualità. Dopo una breve parentesi al San Tommaso, ora si sta mettendo in forma per ritornare a calciare i campi che merita: “Non ce la faccio a stare fermo, voglio tornare a giocare e dimostrare il mio valore. Sono ancora giovanissimo e posso dare molto al mondo del calcio, la sfortuna è stata una componente presente nella mia carriera ma ora il peggio è passato. Spero di sposare al più presto un nuovo progetto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy