Cambio di regia per Bologna: arriva l’ex Clippers Warren

Cambio di regia per Bologna: arriva l’ex Clippers Warren

Willie Warren
Willie Warren

Cambio in cabina di regia per la Granarolo Bologna che ha chiuso la trattativa col play-guardia statunitense Willie Warren, formato alla Oklahoma University e già ai Los Angeles Clippers, che in questa stagione ha giocato in Ungheria nello Szolnoki Olaj KK. Il giocatore ha firmato un contratto che lo legherà alla Virtus anche per la prossima stagione.

Willie D. Warren è nato a Dallas, Texas, il 22 ottobre 1989. Play-guardia di 193 centimetri, ha frequentato la North Crowley High School, ed è stato selezionato per il McDonald’s All American Game. Passato alla University of Oklahoma, ha giocato due stagioni (2008-2010) con medie di 16 punti, 4 assist e 3 rimbalzi nella seconda, prima di dichiararsi eleggibile per il Draft NBA 2010, dove è stato chiamato al secondo giro, col numero 54, dai Los Angeles Clippers di Vinny Del Negro, che lo hanno “parcheggiato” in D-League all’inizio della stagione 2010-11: con i Bakersfield Jam ha viaggiato per sei partite alla media di 21 punti, 7 assist e 5.3 rimbalzi, prima di rientrare ai Clippers dove ha giocato in tutto 19 partite, con 1.9 punti di media in 17 minuti di utilizzo a gara. Dopo un altro periodo in D-League, nei Rio Grande Valley Vipers, nella stagione 2012-13 ha giocato in Israele, nel Maccabi Rishon Le Zion, mentre l’estate scorsa si è trasferito allo Szolnoki Olaj KK, club quattro volte campione d’Ungheria (l’ultima nel 2012), in lizza nell’Eurochallenge dove Warren viaggiava a 11.4 punti, 3.4 assist e 3.5 rimbalzi a gara, prima di chiudere la sua esperienza ungherese lo scorso 28 febbraio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy