Castaldo c’è: ma a Brescia in avanti c’è abbondanza

Castaldo c’è: ma a Brescia in avanti c’è abbondanza

Castaldo torna disponibile. Tesser ha lasciato intendere che in Lombardia punterà sul turn-over. Ma per “Re Gigi” si prospetta un inizio in panchina

Chi giocherà in attacco a Brescia? Tesser sfoglia la margherita. Ha solo problemi di abbondanza. Gigi Castaldo ha recuperato dal problema muscolare che l’ha tenuto precauzionalmente fuori contro il Livorno ieri pomeriggio. Lo stesso tecnico lo ha confessato nel dopo-gara. Ma a Brescia l’Avellino insegue la seconda vittoria di fila. Magari ci riuscisse. Si potrebbe lavorare ad un nuovo filotto positivo considerati gli impegni casalinghi successivi. Ma se turn-over ci sarà, di sicuro Tesser vorrà offrire a Joao Silva una chance dall’inizio. Da quando è arrivato, l’ex Bari, ha giocato solo due spezzoni. Pochi minuti contro il Cagliari e un’altra manciata contro il Livorno. Restando in panca contro Bari, Novara e Vicenza. Ora è arrivato il suo momento. Ma a Brescia chi giocherà al suo fianco? Mokulu o Tavano. Per caratteristiche tecniche Tesser potrebbe decidere di riconfermare Ciccio Tavano. Ma è ancora presto per deciderlo. Mokulu a fine gara contro il Livorno ha stretto i denti nonostante i crampi non gli dessero scampo. Ancora due giorni per decidere. Tesser ci pensa. In quanto a “Re Gigi” di sicuro ci sarà panchina. Anche perchè il campionato entra nel vivo e Tesser vuole giocarsi bene le proprie carte per la volata play-off.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy