Champions League – Per Venezia e Sassari l’urna non sorride del tutto

Champions League – Per Venezia e Sassari l’urna non sorride del tutto

La Betaland Capo d’Orlando attende di conoscere la sua avversaria nel Qualification Round 3

Se quello della Sidigas Avellino sarà un girone in cui non bisognerà fare sconti agli avversari (leggi qui), dovranno fare molta attenzione anche l’Umana Reyer Venezia ed il Banco di Sardegna Sassari, le altre due formazioni italiane qualificate alla fase a gironi della Basketball Champions League.

I Campioni d’Italia sono stati inseriti nel raggruppamento C insieme ad Aek Atene, Olimpia Lubiana, Medi Bayreuth, Banvit e Strasburgo più altre due squadre che verranno fuori dal turno preliminare.

Girone A per la compagine sarda che se la vedrà contro Monaco, Hapoel Holon, Murcia, Oldenburg, Krasnoyark più le due qualificate dal Qualification Round.

La Betaland Capo d’Orlando conoscerà la sua avversaria che verrà fuori  tra Mornar, Saratov o Keravnos.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy