Ciclismo, Claudia Cretti si risveglia dal coma

Ciclismo, Claudia Cretti si risveglia dal coma

La ciclista era caduta nella tappa Irpina del Giro Rosa.

Notizie stupende arrivano dall’Ospedale Giuseppe Rummo di Benevento dove era ricoverata Claudia Cretti, giovane ciclista bergamasca del Team Valcar, caduta durante la tappa Irpina del Giro Rosa. La giovane ciclista aveva sbattuto violentemente il capo a terra ed era entrata in coma, dallo scorso 6 luglio, quando in quella discesa ad oltre 80 km/h, era cascata al suolo violentemente.

Dopo una ventina di giorni di panico, paura, ansia, per le condizioni della ragazza, finalmente la lieta notizia. Ieri sera Claudia si è risvegliata dal coma e ha pronunciato la sua prima parola, “mamma”.

Una notizia davvero molto bella, perchè la vita della giovane Claudia è salva. Da valutare ovviamente le sue condizioni dopo il coma, e capire quale percorso riabilitativo dovrà intraprendere la giovane, ma la cosa più bella è che Claudia è salva.

Commossa la madre della ciclista, che alla stampa presente in ospedale ha dichiarato: “La cosa più bella è sentirsi chiamare mamma, dopo la prima volta. Sono emozionata e ringrazio Dio per aver vegliato su Claudia”. 

E anche noi della Redazione di SportAvellino, che abbiamo seguito le vicende di Claudia Cretti, ci uniamo alla gioia dei familiari e degli amici di Claudia che possono finalmente riabbracciarla.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy