“Col nostro Meeting riportiamo l’atletica italiana ai fasti del passato”

“Col nostro Meeting riportiamo l’atletica italiana ai fasti del passato”

A Sportdays è il giorno della XXX Edizione del Meeting Internazionale: la presentazione di Saviano e Gianfreda

Appuntamento alle ore 15:00 al Campo Coni di via Tagliamento per la XXXI Edizione Internazionale del Meeting di Atletica Leggera, appuntamento diventato ormai fisso nel programma dello Sportdays. C’è grande attesa per quest’evento che animerà la giornata: “Il Meeting ad Avellino ha riscosso successo a livello internazionale ma anche diverse volte ci ha dato brutte esperienze. – ha spiegato il Delegato Provinciale del Coni Giuseppe Saviano nel corso della conferenza stampa – L’atletica leggera in anni addietro veniva considerata la regina dello sport. Dobbiamo cercare di riportare l’atletica italiana ai livelli alti come in passato. I problemi ci sono ma possiamo risolverli. Guardando in casa nostra la pista del Campo Coni ha quasi diciotto anni e bisogna ristrutturarla, i fondi ci sono e siamo pronti ad utilizzarli.”

A prender la parola è stato poi lo speaker Pino Gianfreda speaker della manifestazione ed organizzatore dell’evento: “I giovani stanno ricominciando ad avvicinarsi di nuovo a questo sport. Il meeting anche quest’anno riesce a portare ad Avellino ottimi atleti. Diversi atleti sono ritornati a gareggiare in Irpinia e altro che sono qui per la prima volta. Speriamo che anche quest’anno faremo buoni risultati. L’obiettivo del Meeting é quello di lanciare giovani Irpini capaci di riportare in alto il nome di Avellino.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy