Continuità ed innovazione scientifica: la Tennis Academy pesca anche in casa Juventus

Continuità ed innovazione scientifica: la Tennis Academy pesca anche in casa Juventus

Guidata dal Tecnico Nazionale, Vincenzo Picardi, la scuola tennis metterà sempre di più al centro dell’attività i bambini

Commenta per primo!

L’Avellino Tennis Academy, grazie ad un’offerta sempre più esaustiva riservata agli associati, ha posto il proprio focus sulla “ricerca del talento”. Guidata dal Tecnico Nazionale, Vincenzo Picardi, la scuola tennis metterà sempre di più al centro dell’attività i bambini. Bandita la specializzazione precoce, si seguirà la loro crescita psico-fisica per poi, all’esigenza, specializzarli e tentare di avviarli al professionismo. Ed in questo la Tennis Academy è già pronta: la federazione italiana le ha confermato la massima qualifica di Top School.

I SERVIZI – Disponibili le offerte formative minitennis – avviamento – agonistica – corsi per adulti con servizi di housing, ovvero la possibilità di soggiornare ad Avellino est per i ragazzi che intendano avvalersi dei servizi dell’Academy, e l’innovativo servizio Full Time che consente ai ragazzi di diplomarsi studiando con i tutor messi a disposizione dall’Academy. A disposizione degli allievi c’è il servizio navetta che permette di collegare la struttura sita a 300 metri dal casello autostradale di avellino Est con il centro di Avellino.

STRUTTURA E STAFF – Sono stati manutenzionati i nuovissimi manti dei 3 campi indoor due in Play.it ed uno in erba sintetica. E’ stato rimodulato lo staff dei maestri e sono state introdotte importanti figure professionali, utili alla crescita sportiva degli allievi. Lo staff composto, oltre che da Picardi, anche dal maestro William Marbello e dagli istruttori Picariello e Dell’Utri, si è aperto già da alcuni anni a professionalità nazionali di spicco. La videoanalisi di Raffaele Tataranni per rivedere alla moviola i gesti tecnici dei singoli allievi, o i consigli del nutrizionista Marcello Gaglione, si completano con il mental coaching di Sammy Marcantognini. La novità arriva addirittura dalla Juventus. Il prof. Andrea Cagno, collaboratore per il reparto di allenamento e formazione ufficiale dell’area visiva FIT, nonché responsabile visuo-motorio presso il  J-Medical della Juventus, porterà in Academy il metodo S.V.T.A. l’innovativo sistema di potenziamento visivo/neurologico/sensoriale che ottimizza i tempi di apprendimento e migliora la performance sportiva facendo leva sulla multicanalità data dalla combinazione dei sensi.

LINEA SMART – Non solo novità tecniche alla Tennis Academy. E’stata varata la linea “ smart” che comprende giubbini, tute, polo, che saranno a disposizione gli allievi e ne assicureranno la loro riconoscibilità sia negli allenamenti che nei tornei.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy