Dolci o carbone a quest’Avellino?

Dolci o carbone a quest’Avellino?

Oggi, 6 Gennaio è il giorno dell’Epifania. A bordo di una scopa l’anziana signora, come da tradizione, donerà a tutti una vecchia calza colma di doni. Dolciumi e sorprese per i più bravi e soltanto carbone per chi non si è comportato bene durante l’anno. E a quest’Avellino cosà avrà portato la befana? Diciamo che Tesser ed i suoi hanno rischiato seriamente di trovare oggi tanto carbone e delusione se non fosse stato per il filotto di cinque vittorie consecutive dell’ultimo mese e mezzo. Quindici punti pesantissimi che hanno riportato i lupi in alto, nella zona play-off. Il lavoro di Attilio Tesser e del suo staff tecnico sta pian piano vendendo fuori, dopo tante critiche oggi è proprio il tecnico di Montebelluna a mangiare le caramelle della sua calza. Attenzione a non riempirsi troppo la pancia però, le insidie sono dietro l’angolo. A partire già dalla prima, il derby con la Salernitana. Guai ad accontentarsi degli ottimi risultati raggiunti fin ora, ad Avellino dovrà essere sempre battaglia, ogni partita. Con il calciomercato di Gennaio il tecnico dell’Avellino avrà a disposizione una rosa più omogenea e pronta a fare il salto di qualità che tutti noi stiamo aspettando da tempo. Testa già al 16. I tifosi sono pronti da sempre, i calciatori dovranno esserlo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy