Esposito (Pistoia): “Settimana difficile, Avellino? La si batte così..”

Esposito (Pistoia): “Settimana difficile, Avellino? La si batte così..”

Gioventù ed entusiasmo, un gruppo affiatato che ha sorpreso tutti nelle prime tre giornate di campionato. La Giorgio Tesi Group è la vera rivelazione di queste prime settimane. Due vittorie in trasferte ed una in casa contro Brindisi  il bilancio della pattuglia allenata da coach Esposito che ha dovuto fare i conti anch’egli con qualche problema d’infermeria: “La settimana non è andata così bene- dice subito Esposito- non sappiamo se avremo Lombardi, abbiamo iniziato ad allenarci ad inizio settimana senza Filloy per problemi influenzali e poi si è fermato anche Antonutti. Ieri (venerdì, ndr) poi l’allenamento ha avuto 40’ di ritardo per un controllo antidoping a sorpresa. I controlli antidoping sono sacrosanti ma penso che ogni cosa vada fatta nel rispetto del lavoro degli altri. Non capisco perché non si possa fare a fine allenamento, come avviene in partita e non interrompere l’allenamento più importante della settimana. Non è che si arriva e si sospende una gara perché quattro persone devono finire di fare pipì” – spiega il coach della Giorgio Tesi Group Pistoia così come riportato dai colleghi di Pistoiasport.com .

Cosa servirà per confermarsi in testa alla classifica, Esposito lo sa bene: «Una grande partita difensiva, perché Avellino è una squadra di grande valore ed esperienza e quindi ritrovarci a giocare punto a punto contro giocatori sicuramente più avvezzi di noi a stare sotto pressione potrebbe esserci fatale. Tuttavia – precisa il coach – ho un gruppo di ragazzi super, incredibili, che stanno sul pezzo nonostante le difficoltà e quindi faremo l’impossibile per provare a portare a casa anche questi due punti».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy