Europeo Under 20: Italia eliminata dalla corsa al titolo

Europeo Under 20: Italia eliminata dalla corsa al titolo

La Turchia prevale sul team di Sacripanti

Nei quarti di finale dell’Europeo Under 20 Maschile in corso di svolgimento a Helsinki (Finlandia), l’Italia è stata battuta 72-83 dalla Turchia, formazione già Campione d’Europa Under 16 nel 2012 e Under 18 nel 2014 con l’annata 1996/1997.

La Turchia ha comandato fin dalle prime battute, imponendo la propria fisicità sotto canestro: 50 rimbalzi (20 offensivi) dei turchi contro i 33 italiani. Contro la Turchia il miglior realizzatore Azzurro è stato Diego Flaccadori con 17 punti. In doppia cifra anche Riccardo Rossato con 11 e Leonardo Candi e Leonardo Totè con 10.

Ora gli Azzurri giocheranno per le posizioni dal 5° all’8° posto. Domani la sfida contro la perdente di Lituania-Repubblica Ceca (ore 13.00, diretta streaming www.youtube.com/fiba).

Dopo il canestro iniziale di Guariglia, la Turchia infila un parziale di 9-0 che costringe coach Sacripanti a chiamare timeout. Dopo la sospensione a segnare è ancora la Turchia, ad interrompere il parziale turco ci pensa Flaccadori. Gli Azzurri soffrono a rimbalzo e i turchi toccano il +16 (20-4) a 1’45’’ dalla fine del primo quarto. I 5 punti consecutivi di Flaccadori provano a scuotere l’Italia, a fine periodo Turchia avanti 29-6. Nel secondo quarto parte forte l’Italia con le triple di Moretti e Candi, Ugurata chiama sospensione. Gli Azzurri tornano a -10 (26-16), ma i turchi reagiscono trovando il nuovo allungo del +18 (35-17) a metà periodo. E’ un’altra tripla, stavolta di Mussini, a muovere il tabellone degli Azzurri, che soffrono la fisicità dei turchi scivolando a -17 a metà gara: al 20esimo 44-27 per la Turchia.

Il 16-0 di parziale turco nei primi cinque minuti del terzo quarto indirizza definitivamente la gara dalla parte della Turchia, che tocca anche il più 30 (62-32) prima di chiudere il periodo avanti 68-40. Ritmi più bassi nell’ultimo periodo, con gli Azzurri che lottano fino alla fine facendo proprio il parziale di quarto e diminuendo il passivo: finisce 83-72 per i turchi, che volano in Semifinale.

Turchia-Italia 83-72 (29-6, 44-27, 68-40)

Turchia: Bayram 7, Ugurlu 4, Ozdemiroglu 2, Arslan 8, Gecim 6, Baykan 3, Cevik 2, Arar 24, Akyel 2, Ulubay 5, Yurtseven 11, Guven 9. All. Ugurata

Italia: Mussini 6, Candi 10, Rossato 11, Mastellari, Lupusor, La Torre, Moretti 6, Flaccadori 17, Totè 10, Donzelli 7, Severini 3, Guariglia 2. All. Sacripanti

Arbitri: Zurapovic (Bih), Delestrée (Bel), Panther (Ger)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy