Farine Magiche, Zanetti: “La grinta di Ariano decisiva nel successo di Brindisi”

Farine Magiche, Zanetti: “La grinta di Ariano decisiva nel successo di Brindisi”

Primato in classifica e punteggio pieno. La stagione della Farine Magiche Ariano è nata sotto i migliori auspici. I successi contro Ancona e Brindisi nelle prime due uscite proiettano la compagine arianese in vetta alla classifica del girone B di serie A2 femminile insieme a Carispezia, C.M.O. Stabia , Defensor Viterbo e Pff Group Ferrara.

“Siamo contente di questo avvio. Il successo di Brindisi è arrivato seppur con qualche sofferenza ma facciamo tesoro di due punti che potranno esserci di aiuto in futuro”. E’ il pensiero di Eleonora Zanetti, guardia classe ’94 e uno dei volti nuovi del roster del team del Tricolle. “In Puglia abbiamo pagato un po’ l’emozione di giocare in trasferta, su un campo caldo e contro un’avversaria che voleva riscattare la pesante sconfitta rimedia sette giorni prima.” Contro la Guarnieri Tour Operator l’equilibrio è stato spezzato nel finale con Cupido e Celmina: “E’ venuta fuori la nostra grinta, merito anche della fiducia che ha in ognuno di noi coach Ferazzoli. Siamo un gruppo che non molla e che lottiamo su ogni pallone. E’ questa l’Ariano che vedrete sino a fine stagione.” Zanetti è alla sua prima esperienza con le “leonesse”, un’occasione per crescere sul piano umano e tecnico: “Spero di migliorare quello che può rappresentare qualche mio limite, giocare in A2 è qualcosa di emozionante. Ritrovare una persona come Iris (Ferazzoli ndr) mi dà molta più fiducia.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy